crossposting

Psicologia e storytelling postata qua e là

 

 

Crossposting

Psicoaffettività e storytelling

youtube, psy pills, pillole di psicologia, video psicologici, alessandro pedrazzi

 

Tutto nasce dal raccontare scrivendo. Raccontare di sé e degli altri in modo che un racconto, verosimile più che vero, possa aiutare le persone ad immedesimarsi e riflettere su di sé e gli altri. Crossposting nacque come una serie di post scritti per Facebook che violavano volutamente le regole di sinteticità imposte dai social. Poi l’idea di trasformare questi testi in video, in modo che i meno appassionati di lettura, o coloro che volessero ascoltare la narrazione, fossero in grado di seguire le storie come se qualcuno le raccontasse. Ora, sul mio sito, compaiono in contemporanea sia i testi che i video ospitati su YouTube. Buona lettura, buona visione o buon ascolto!

 

 

Crossposting #01 - La ricerca della felicità

Crediamo di poter trovare la felicità nell’amore ma non è così semplice. Ciò che cerchiamo più spesso in effetti è la “familiarità”, il che complica di molto la nostra ricerca della felicità... continua

Crossposting #02 - Il patto col Diavolo

Nel privato quasi tutti l’abbiamo vissuto, in un ruolo o nell’altro e siccome la ruota gira, in un ruolo e nell’altro. È un classico: una persona è innamorata mentre l’altra, per qualche insondabile motivo, non è convinta... continua

Crossposting #03 - L'Indispensabile

Sono nato in un’epoca nella quale essere moderni voleva dire riavvolgere le musicassette con la Bic, come una majorette isterica... continua

Crossposting #04 - Dimmi almeno ciao

Sarà che sono nato negli anni ’70, che c’era da mettere mano anche semplicemente per cambiare i canali del televisore con la manopola da girare di fianco allo schermo... continua

Crossposting #05 - Facciamo un gioco

Facciamo un gioco. Cosa mi rispondereste se vi chiedessi 10 euro per restituirvene, diciamo due minuti dopo, 15?... continua

Crossposting #06 - Dipendo? Dipende!

Ci sono figure mitiche dure a sparire dall’immaginario collettivo: i draghi, i fantasmi, quello del piano di sopra che non fa cadere delle biglie d’acciaio sul pavimento alle tre di notte... continua

Crossposting #07 - Io sono così

Mi diverto sempre molto quando, su Facebook, vedo comparire quelle immagini, peraltro di dubbia qualità grafica, che recitano frasi del tipo: “Sii te stesso, non importa ciò che pensano gli altri” ... continua

Crossposting #08 - Cambiamento

Cambiare è difficile. Cambiare qualcosa nel nostro comportamento, nelle nostre abitudini, nel nostro modo di essere è complesso, è un atto quasi eroico... continua

Crossposting #09 - La Sirena

Qualche giorno fa postavo un messaggio sul matrimonio e su come esso, al di là degli esiti, dovrebbe promanare da una condizione di entusiasmo, almeno iniziale... continua

Crossposting #10 - A colpo d'occhio

Per consolarci, iniziamo con il dire che buona parte delle altre persone ha i nostri stessi problemi a comprendersi gli uni con gli altri... continua

Crossposting #11 - Nel cuore degli uomini

Qualche tempo fa, altrove, avevo promesso che avrei scritto un post nel quale avrei rivelato cosa si nasconde nel cuore di un uomo, poiché è mia materia per natura e per professione... continua

Crossposting #12 - Mai peggiori

Quante volte, dopo una relazione finita malissimo, ci diciamo: “Devo imparare ad essere più duro, ad amare prima di tutto me stesso!”... VIDEO

Crossposting #13 - Illimitatamente volgari

Si sa, noi psicoterapeuti siamo funestati da aspettative pubbliche spesso irrealistiche... continua

Crossposting #14 - In cucina

Cucinare è un atto d'amore. Mangiare è una necessità primaria, procurarsi il cibo e metterselo a distanza utile fra mani e bocca organizzandolo alla bene e meglio è una necessità ... continua

Crossposting #15 - Come Fly with Me

Qualche anno fa, in pieno trasporto sentimentale, pensavo quanto sarebbe stato bello andare a prendere la mia compagna di allora all’uscita dal lavoro, buttarci su un taxi senza anticiparle nulla, schizzare in aeroporto, prendere il primo aereo per Bruxelles e, per sera, portarla a cenare a Brugge... continua

Crossposting #16 - Crema per il viso

Con una paziente si parlava di una crema per il viso. Sì, perché magari uno pensa che con lo psicologo si dicano solo cose pazzesche sui propri amori e sui propri genitori, e invece, guarda un po’, si finisce a parlare di cosmesi... continua

Crossposting #17 - Stasera niente psicologia

No, se esci a cena con me non ti psicanalizzo, al di là del fatto che ... continua

Crossposting #18 - Cuori in salvo

Bello quando, di buon umore o per attitudine, decidiamo di offrire noi la cena o l’aperitivo a chi ci sta accanto, cioè, come si dice qui a Milano con piglio ancora anni ’80: “Stasera mando io!”... continua

Crossposting #19 - Aspetta!

Una mia cara amica, chiamiamola Maria, ieri mi chiama per raccontarmi dell’ultimo ragazzo incontrato... continua

Crossposting #20 - Fra moglie e marito non mettere il rito

L’altro giorno con una paziente si parlava del matrimonio. “Alla fine la sua funzione è più che altro connessa all’ordine, alla tenuta sociale”, diceva ... continua

Crossposting #21 - Nel fuoco

Non c’è modo di piacere a tutti. Se siete Mozart, qualcuno preferirà Beethoven, se siete Picasso qualcuno preferirà Van Gogh. Se, come me, non siete nessuno di questi quattro, la strada sarà ulteriormente in salita ... continua

Crossposting #22 - Il Quotidiano addio

Vi ricordate com’era fino a qualche anno fa quando finiva un amore? C’era chi teneva tutto: gli scontrini di quella volta del gelato in centro, i biglietti del cinemino, le foto al mare sfocate e di sbieco... continua

Crossposting #23 - Single

Alla fermata del bus succedono sempre cose intense. Un anziano che non vedevo da un pezzo mi ha sorpreso alle spalle con l’insospettabile agilità di un ninja, attaccando discorso... continua

Crossposting #24 - San Valentino

È un giorno come un altro, è una festa commerciale, facciamo che è un po’ quello che vi pare. Però è un giorno in più ... continua

Crossposting #25 - Asia e Harvey

Pensavo alla storia di Weinstein e asia argento e tutto, come al solito, si è ridotto ... continua

Crossposting #26 - Asia e Harvey

Donare. Già da tempo la ricerca in psicologia ha mostrato che le persone poco genereose (o tirchie, detto fuor di metafora) hanno più bassi livelli di autostima. La persone che dona è più felice. Tuttavia una domanda sorge: è la persona felice che dona di più o chi dona diventa più felice? Rispondiamo. ... VIDEO

Psy Pill #027 - Ci speravano in parecchi

Le notizie che circolano in internet sono moltissime e, come ormai sappiamo, non tutte vere. Alcune riguardano anche la psicologia, altre la sessualità, altre ancora... psicologia e sessualità. E per l'appunto alcune cose che parevano vere, corrette e plausibili finiscono per non esserlo, anche se l'errore viene fatto in buona fede. Scopriamo una di queste bufale che fino a poco tempo fa aveva fatto ridere e discutere sui social. ... VIDEO

 

Dott. Alessandro Pedrazzi 2008-2018© p. iva 06390570965