XXI SEX

Nuova enciclopedia sessuale

 

 

 

 

QUADRATO. O rettangolo amoroso. Relazione romantica che interessa contemporaneamente quattro persone, nella quale può essere che i membri di una coppia attirino l’interesse di altre due persone oppure che due individui abbiano avuto un passato legame affettivo con le altre due o, ancora, che una coppia di conoscenti abbia una relazione con altre due persone e che successivamente avvenga uno scambio di partner.


[…] quindi, più interessi avete e più li seguite con solerzia, meno sarete preoccupati dalle primitive urgenze sessuali […] Ora potete capire come l’attività di Scout possa essere d’aiuto in questo. Al posto di bighellonare senza meta e dire oscenità, voi avrete un sacco di cose da fare nell’ambito dell’escursionismo, divertendovi nelle diverse attività all’aperto. Senza accorgervene, state mettendo qualcosa al posto del sesso. (Baden-Powell, 1922)


QUARTO SESSO. Per Karl H. Ulrichs, gruppo al quale apparterrebbero le donne omosessuali (uranismo). Il termine è caduto in disuso poiché la definizione terzo sesso poteva agevolmente descrivere l’identità omosessuale sia maschile che femminile.


QUEEFING. Sottogenere di produzioni pornografiche incentrato su scene concernenti la flatulenza vaginale. ¶ Dall’ing. queef, termine gerg. d’origine onomatopeica.


QUEEN. In ambito omosessuale maschile, gay effeminato ed appariscente. → drag queen. ¶ Ing.: regina.


QUEENING. Forma specifica di facesitting nella quale una donna si siede sul volto di un uomo (più raramente di un’altra donna) sdraiato in posizione supina. ¶ Dall’ing. queen, regina, col significato di spadroneggiare, dominare.


Vide quella donna di colore di 220 chili nel negozio del droghiere e il suo culo era più largo della porta. Fu ipnotizzato all’istante “Oh, vorrei che quel culo si sedesse su di me!”. Non sapeva cosa significassero quei pensieri, sapeva solo che era guidato verso di lei. Alla donna nel negozio lui le disse davvero “Si sederebbe su di me?”. Lei stette al gioco. Lei capì: “Bene, vieni a casa mia e ne parleremo” (Gates, 2000)


QUEER. Inizialmente diffusosi come sostantivo dall’accezione negativa e offensiva indicante un omosessuale effeminato e sessualmente passivo, queer è stato in seguito adottato dalla comunità LGBT come termine che descrive indistintamente tutti coloro che non si riconoscono nella dimensione eterosessuale, quindi il termine può indicare un gay, una lesbica, un bisessuale, un transessuale, un asessuale, un transgender, etc. ¶ Dal sassone quer, a cavallo fra due cose, trasversale.


La storia greca ricorda le gesta del Battaglione Sacro di Tebe, un corpo scelto dell’esercito tebano composto da 150 coppie di amanti omosessuali, voluto dal comandante Gorgida il quale credeva, non a torto, che una persona sarebbe stata motivata alla lotta al massimo delle proprie possibilità per proteggere la vita dell’amato. Il Battaglione Sacro ebbe per 33 anni un ruolo decisivo nella fanteria tebana ma venne spazzata via completamente nella battaglia di Cheronea (338 a. C.) contro Filippo II e suo figlio Alessandro il Grande. Plutarco racconta nella “Vita di Pelopida” che Filippo II, vedendo i cadaveri dei militari del Battaglione Sacro nemico, abbia esclamato: “Che sia messo a morte chiunque sospetti che questi uomini abbiano fatto o subìto qualcosa d’indecente".


QX&. Peculiare forma di mudlarking in cui al centro della fantasia erotica vi è la visione di una persona o di se stessi alle prese con le sabbie mobili. Alcuni trovano eccitante l’idea che il terreno fagociti la persona senza nessuno specifico interesse riguardo le sorti del malcapitato, altri erotizzano l’atto del salvataggio da morte certa. Il più delle volte alle fantasie QX& si associano altre fantasie o pratiche tipiche dell’asfissiofilia. → inconditofilia. ¶ Dall’ing. qu-icks-and cioè quicksand, sabbie mobili.


J. T. iniziò a fare disegni di donne che affondavano nel fango quando ancora era un bambino […] Gli piace l’idea di essere preso ed essere trattenuto con fermezza da un “tessuto setoso”, qualcosa che evochi il morbido risucchio del coito. J. riceve una carica dal giocare in quel fango nel quale è proibito giocare quando sei bambino. Crea le sue finte sabbie mobili in una piscina domestica e riesce a far finta di essere nelle sabbie mobili abbastanza a lungo da raggiungere quella scarica adrenalinica che si trasforma in eccitamento erotico. Gli piace anche il controllo del respiro e il bondage […] J. trova anche estremamente erotico il semplice osservare altre persone che annegano nelle sabbie mobili: “Che suoni sfuggono da un individuo senza speranze, che lotta violentemente contro una pozza di sabbie mobili? Non sono gli stessi disperati versi e mugugni che si sentono nel momento dell’intensa passione? E cosa si può dire dei movimenti di una persona intrappolata? Guardare quella selvaggia lotta, spinta, torsione, sforzo, tensione contro un nemico implacabile, non genera forse una reazione appassionata?” (Gates, 2000)

 

 

INDIETRO <------------------------------> AVANTI

 

A/Acr - Acro/Ador - Ados/Agal - Agap/Agra - Agri/Alloi - Allom/Amfig - Amfis/Anaf - Anafr/Anel - Anell/Antig - Antip/Ase - Asf/Ax - B/Bbg - Bbt/Black - Blast/Bu - C/Cas - Castr/Che - Chi/Clin - Clino/col - Coll/Cors - Cort/Cy - D/Dida - Didc/Dy - E/Ema - Eme/Ev - F/Fem - Femm/Flato - Flatu/Fwb - G/Gio - Gioc/Gy - H/Hy - I/Ind - In/Iu - J/Ko - L/Lu - M/Masi - Mast/Me - Met/Mu - N/Nepi - Nepio/Ny - O/Ona - Ond/Oz - P/Pedi - Pedo/Pied - Pier/Pom - Pomp/Prep - Pres/Pu - Q/Qx - R/Rev - Rew/Ry - S/Sco - Scop/Sess - Sesso/Sissi - Sissy/Spe - Sper/Stere - Steri/Sy - T/Testi - Testo/Tr - Tra/Ty - U/Ut - V/Verg - Vergi/Vu - W/Yu - Z/Zo.

 

Text copyright © Alessandro Pedrazzi 2010 - All rights reserved
I punti di vista espressi nel testo sovrastante sono quelli dell’autore. Le informazioni mediche contenute in questo testo non possono essere intese con finalità diagnostica e non costituiscono un’alternativa alla consulenza offerta da un professionista del settore. Qualsiasi marchio registrato, immagine o prodotto citato o rappresentato nel testo appartiene alla società o alla persona fisica che ne detiene i rispettivi diritti legali.

 

Volete approfondire privatamente qualche argomento o problematica legata alla sessualità? Siete curiosi di comprendere approfonditamente alcuni concetti psicologici legati al sesso, per questioni personali o di studio? Contattatemi con fiducia (tel 335.5880355 o email - info@psicologoinrete.com) , ci possiamo vedere in studio od online tramite Skype.

 

Dott. Alessandro Pedrazzi 2008-2018© p. iva 06390570965